Latest images

image1 image2 image3 image3

Enzo Biagi. Non perdiamoci di vista.

 

Pianaccio2017

 

 

Un racconto attraverso le interviste che hanno segnato un’epoca. A dieci anni dalla scomparsa del grande cronista nativo di Pianaccio, domenica 6 agosto alle ore 18nel Centro di Documentazione «Enzo Biagi» di Pianaccio, ricorderemo il nostro compaesano assieme ad alcuni dei suoi più autorevoli colleghi dei nostri tempi. Saranno infatti presenti Massimo Gramellini e Loris Mazzetti, già collaboratore ed amico di Biagi. Sarà anche l’occasione per presentare il nuovo volume curato da Mazzetti che raccoglie più di cinquanta interviste del grande maestro, realizzate nell’arco di tutta la sua carriera; un percorso nella storia più recente del nostro Paese.

Enzo Biagi è stato infatti un narratore acuto e unico del Novecento. Con il suo dialogo asciutto, pacato ma inflessibile, è stato capace di creare dei ritratti umani spesso definitivi sui protagonisti della politica, della vita sociale, dello spettacolo, dello sport. Questo volume racchiude in sé la nostra Storia, raccontata a due voci: quella di coloro che l’hanno fatta, nel bene e nel male, e quella di un testimone eccezionale per acutezza e sensibilità, capace di dar voce alle domande, agli interrogativi, alla curiosità di tutti noi.

In collaborazione con la Pro Loco di Pianaccio, con il Comune di Lizzano in Belvedere e con l’Associazione Enzo Biagi Pianaccio.

 

Khorakhanè live unplugged ore 20

2017 Khorakhanè Official Website